Final Fantasy XIV: A Realm Reborn – Classi: Disciples of the Land

  • Ultimo aggiornamento di questa pagina: 06/08/2021

In Final Fantasy XIV: Online esistono anche classi che niente hanno a che vedere con il combattimento. Per chi preferisce un’occupazione più pacifica, ci sono i “Disciple of the Land” (Discepoli della Terra), che hanno il compito di radunare e raccogliere le risorse naturali del regno; chi preferisce occupazioni più manuali, può diventare un “Disciple of the Hand” (Discepolo dell’Artigianato), che ha invece il compito di utilizzare tali risorse per realizzare nuovi beni da cui trarre profitto.

Gli avventurieri del regno di Eorzea possono scegliere fra una gran varietà di discipline e professioni da seguire. Per poter essere preparati nel modo più adeguato contro le avversità di Eorzea, comincerete necessariamente come “Disciple of War” (Discepolo della Guerra), guerrieri dediti alla battaglia, o “Disciple of Magic” (Discepolo della Magia), eruditi ricercatori dell’esoterismo. A seconda della classe che sceglierete, cambierà la città-stato da cui inizierete la vostra avventura (in questa pagina troverete puntualmente indicata la città-stato di partenza).

Classi FFXIV Classi FFXIV
In questa pagina vediamo nel dettaglio le classi afferenti alla categoria “Disciples of the Land“. Questi mietitori dei doni della terra utilizzano una vasta gamma di strumenti nel proprio lavoro a contatto con tutti i tipi di piante e minerali. Il loro commercio comprende la conoscenza di tutte le risorse naturali di Hydaelyn, che siano in un giardino coltivato o nei più grandi spazi aperti. In qualità di pietra angolare dell’economia di Eorzea, il loro impatto sugli abitanti del regno non può essere trascurato. In questa sezione troverete una descrizione accurata delle peculiarità di ognuno dei ruoli accessibili, assieme all’indicazione de migliori job, delle migliori classi associabili e della relativa posizione della Gilda di appartenenza. Potrete, inoltre, reperire l’elenco completo delle abilità che potete apprendere in quel determinato ruolo.


Miner

  • Migliori classi/jobs associabili: Armorers, Blacksmiths, Goldsmiths
  • Posizione della Gilda: La Miners’ Guild è situata ad Ul’dah. E’ diretta da Adelberta.

Final Fantasy XIV: A Realm Reborn

I Miners (in italiano: Minatori) sono responsabili delle operazioni di scavo e di movimentazione delle ricchezze minerarie di Eorzea, siano esse minerali, fossili, pietre preziose o altro. Per padroneggiare pienamente le tecniche avanzate sviluppate dalla grande nazione mineraria di Ul’dah, i Miners si impegnano in una vasta gamma di attività, dalla meticolosa prospezione dei giacimenti più minuti all’ingegneria civile su larga scala. Molti minatori avvalorano la teoria della deriva dei continenti, riconoscendo così in Oschon the Wanderer la loro divinità protettrice.

La classe del Minatore è in grado di determinare le località dei più vicini depositi minerari, di capire quanta attività di estrazione può essere svolta e il livello dei minerali o dei fossili che giacciono al loro interno. Gli strumenti che utilizzano a questo scopo sono principalmente picconi o martelli. In aggiunta, sono in grado di trasportare uno strumento primario e uno secondario, protezioni per la testa, armature per il corpo, protezioni per mani, gambe e piedi e alcuni accessori come orecchini o anelli.

I Minatori hanno abilità e autoabilità specifiche per la loro classe. Tali abilità possono, ad esempio, migliorare le capacità del Miner di rinvenire depositi particolarmente ricchi o di radunare maggiori risorse per la propria attività, rendendosi utile per il potenziamento della sua figura e il collezionamento di oggetti preziosi.

  • Elenco abilità/autoabilità del Miner: E’ possibile consultare l’elenco completo delle abilità del Miner nella pagina “Abilità del Miner“.

Botanist

  • Migliori classi/jobs associabili: Carpenters, Weavers
  • Posizione della Gilda: La Botanists’ Guild è situata a Gridania. E’ diretta da FufuCha.

Final Fantasy XIV: A Realm Reborn

La professione del Botanist (in italiano: Botanico) comprende l’approvvigionamento di risorse da tutte le forme di vita vegetale. Ciò include la raccolta di verdure e cereali, l’utilizzo degli alberi da frutto, la coltivazione di piante fibrose, la lavorazione del legno e tanto altro ancora. I Botanist provano anche ad educare gli altri circa la necessità di mantenere un rapporto di simbiosi con le piante di Eorzea, piuttosto che spogliarle incautamente delle loro componenti utili. In virtù della loro intimità con la natura, i Botanists sono noti per venerare Nophica, la Dea dell’abbondanza.

Solo divenendo un Botanico sarà possibile sfruttare appieno le piante, traendone molti più vantaggi, il che rende l’investimento in questa classe particolarmente interessante e remunerativo. I materiali ottenuti dalle piante possono essere adoperati in combinazione con diverse classi, tra cui Carpenter e Weaver (ma anche AlchemistCulinarian). Ognuna di queste classi, infatti, utilizza i materiali reperiti da un botanico, permettendo di slanciare ulteriormente i parametri e gli attributi del proprio personaggio.

Sviluppando a poco a poco il livello del Botanist, avrete accesso ad una vasta gamma di nuove abilità, la maggior parte delle quali andrà a migliorare le capacità di raccolta dei beni dalla terra, concedendo l’occasione di radunare materiali interessanti e di sfruttare intensamente le diverse forme di vita vegetale attorno a sé.

  • Elenco abilità/autoabilità del Botanist: E’ possibile consultare l’elenco completo delle abilità del Botanist nella pagina “Abilità del Botanist“.

Fisher

  • Migliori classi/jobs associabili: Culiniarans, Goldsmiths
  • Posizione della Gilda: La Fishermen’s Guild è situata a Limsa Lominsa.

Final Fantasy XIV: A Realm Reborn

I Fishers (in italiano: Pescatori) sono i mietitori delle risorse marine e dei pesci di acqua dolce del regno. Questo tipo di commercio è salito alla ribalta nella nazione di Limsa Lominsa, grazie alle abbondanti acque che avvolgono e circondano l’isola di Vylbrand. Che si tratti della riva di un mare, della riva di un fiume o del ponte di una barca, i pescatori di Eorzea devono costantemente considerare una vasta gamma di fattori per ottimizzare il loro successo, tra cui la stagione, il tempo atmosferico, il luogo, gli strumenti e l’esca.

I Pescatori sono raccoglitori principalmente di pesce e cristalli. Il loro bottino può essere venduto quasi ovunque e viene utilizzato da chiunque, nonostante presenti qualche interazione più marcata con la classe dei Culiniarans e dei Goldsmiths. In generale, comunque, ogni classe può essere abbinata ad un pescatore, che dispone peraltro di abilità e prerogative uniche della propria classe. Il punto di forza del Fisher è sicuramente rappresentato dalla sua auto-sufficienza.

Per poter pescare pesci e materiali dalle acque, il Fisher adopera un’esca. Aldilà della spesa iniziale per l’acquisto o la ricerca di materiale adeguato da rivendere a buon prezzo, un pescatore non avrà bisogno di altro per poter svolgere la propria attività, prerogativa utile per sbloccare questa classe e sapere di non avere eccessive incombenze. Ci sono, tuttavia, diversi fattori che possono influenzare l’esito della pesca, senza contare che esistono svariati tipi di pesca (e non solo nel mare, ma persino nelle dune del deserto, fra le nuvole o sott’acqua!). Per migliorare questo aspetto, tutto ciò che vi occorrerà sarà un buon allenamento: pescare, pescare e ancora pescare. Questa linearità nell’attività del Fisher garantisce un processo di livellamento agevole da portare avanti, per quanto piuttosto lento e ripetitivo. Ma si sa: la pazienza è la prima dote di un buon pescatore.

  • Elenco abilità/autoabilità del Fisher: E’ possibile consultare l’elenco completo delle abilità del Fisher nella pagina “Abilità del Fisher“.