Soluzione Final Fantasy X-2 – Capitolo 1: Parte 1

In questa sezione analizzeremo insieme tutte le tappe necessarie e le varie fasi di gioco per portare a termine Final Fantasy X-2. Comunque sia, non ci limiteremo a donarvi solo informazioni su come completare il gioco, ma vi guideremo attraverso le sezioni della Guida (a fianco), vi sveleremo le missioni secondarie, ogni piccolo segreto e ogni attività più redditizia. Vi auguriamo un buon divertimento! =)

Prima di cominciare

Soluzione Final Fantasy X-2 – Capitolo 1: Parte 1

La guida di questo sito ha un obiettivo ben preciso: raggiungere il 100% di punteggio completato in un’unica partita. Raggiungere questo traguardo senza ripetere più di una sessione di gioco è possibile, ma richiede tutta una serie di accorgimenti. Per questo motivo, vi invito a leggere attentamente la pagina “Premessa importante per il 100%“, prima di cliccare su “Nuovo Gioco“. In estrema sintesi, poiché Final Fantasy X-2 è un gioco estremamente pignolo sotto questo punto di vista, assicuratevi sempre di:

  • Seguire gli itinerari proposti all’interno della guida, possibilmente nell’ordine in cui compaiono, e di non saltare mai nessun dialogo o nessuna scena d’intermezzo;
  • Differenziare con frequenza gli slot di salvataggio, così da poter ricaricare un precedente nel caso manchiate accidentalmente qualcosa d’importante.

La soluzione può essere adoperata sia che stiate a giocando a Final Fantasy X-2 su Playstation 2, sia che stiate giocando a Final Fantasy X-2 HD Remaster su tutte le altre piattaforme per cui è disponibile. Nonostante quest’ultimo abbia contenuti aggiuntivi, la rotta per il 100% in un’unica partita rimane la medesima.

Nel corso del gioco scopriremo e impareremo molte delle innovazioni messe a disposizione da questo capitolo. Che siate principianti o meno, può essere molto utile passare in rassegna le seguenti sezioni, che potranno fornirvi una prima infarinatura delle nozioni basilari del gioco:

Naturalmente, tutte le informazioni riportate nelle pagine qui sopra saranno richiamate e approfondite tanto all’interno della soluzione quanto durante il gioco stesso, perciò ci sarà tutto il tempo di perfezionarsi. Detto questo, quando siete pronti, cliccate su “Nuovo gioco” per dare il via a una nuova avventura.

Missione principale #1 – Luka

Final Fantasy X-2 - Mappa Luka (Prologo - Cap 1)

LEGENDA
Forziere Contenuto Quantità

Nemici: Ausiliaria, Ausiliario
Oggetti/Equipaggiamento: Looksfera Bandita, Looksfera Guerriera, Pozione (x10), Coda di fenice (x3), Looksfera Pistolera, Collezione Esordio, Looksfera Soubrette, Sfera dell’inizio

Nota! Anche se non viene segnalato all’inizio del gioco, comincerete la vostra prima partita con i seguenti oggetti in inventario: 10 Pozioni, 3 Code di fenice e la rarità Sfera dell’inizio.

Questa nuova avventura prende le mosse da Luka. Lo stadio, gremito di persone in festa, è pronto a ospitare uno scoppiettante concerto. Al centro del palcoscenico, dominato dalle note della canzone “Real emotion“, ritroviamo…Yuna? Abbandonate le tradizionali vesti da invocatrice in favore di un sinuoso abito da soubrette, la show girl darà letteralmente il via alle danze nel filmato introduttivo, di cui trovate qualche screenshot a seguire. Frattanto, Rikku – nostra vecchia e fidata conoscenza di Final Fantasy X – e Paine – new entry del gruppo – sono alle prese con una misteriosa missione da portare a termine dietro le quinte.

Neanche il tempo di divertirsi un po’, che subito le ragazze saranno catapultate in una prima battaglia Boss. Com’è lecito aspettarsi, si tratterà per lo più di una battaglia tutorial per presentarvi a grandi linee le nuove meccaniche di gioco e farvi prendere familiarità con i comandi. 

Boss: ???? + 2 Ausiliari

Boss: ???? + 2 Ausiliari

????
HP: 82 / EXP: 3 / AP: 1 / GUIL: 100
Bottino: Coda di fenice (normale), Coda di fenice x2 (raro)
Ruba: Granpozione (normale), Granpozione x2 (raro)

AUSILIARI
HP: 29 / EXP: 1 / AP: 1 / GUIL: 30
Bottino: Pozione (normale), Coda di fenice (raro)
Ruba: Minigranata (normale), Coda di fenice (raro)

Sebbene abbia le sembianze di Yuna, l’avversaria misteriosa sarà indicata nel gioco con ????. Spalleggiata da 2 Ausiliari, con soli 29 HP a testa, non dovrete temere particolarmente nessuno dei suoi attacchi. Sarete al comando di Rikku, che indossa la Looksfera Bandita, e Paine, che invece sfoggia la Looksfera Guerriera. La soubrette vostra nemica aprirà lo scontro con Alta tensione, un’abilità con cui potenzierà entrambi i suoi alleati, raddoppiandone gli HP e conferendo loro lo status Rigene. Questo status rigenererà a intervalli regolari le loro energie, ma non è niente di cui preoccuparsi (gli HP rigenerati sono 1 ogni tot secondi). Per attaccare con più aggressività, gli avversari si muniranno anche di Haste, uno status che permetterà loro di colpire con più frequenza. Ciò nonostante, data la debolezza dei loro colpi, non dovrebbe essere niente di preoccupante. Ogni volta che gli status Haste e Rigene si esauriranno, la show girl li rinnoverà.

Per il momento le azioni che potrete compiere sono limitate, ma tenete presente che il tempo della battaglia non si ferma, quindi non potrete perdere troppo tempo a meditare sul da farsi. Per iniziare, prendete di mira i 2 Ausiliari e usate il semplice comando “Attacca” per sferrare attacchi fisici fino ad eliminarli. Se volete, potete anche usare il comando Ruba su entrambi per sottrarre gli oggetti che portano con sé. Di tanto in tanto, l’avversaria v’infastidirà con Thunder, una magia di elemento tuono che causerà danni irrisori, oppure userà Assorbe per sottrarre HP ed MP a una delle ragazze, ricaricando i propri di eguale ammontare.

Rimosse dal campo le due spalle, concentratevi sul nemico principale. Per prima cosa, usate il comando Ruba di Rikku per sottrarle una Granpozione o due, quindi continuate ad usare i semplici attacchi fisici su di lei fin quando non avrete la meglio. Con Paine potete ricorrere anche alla tecnica Antivis, che al costo di 4 MP vi consentirà di eseguire un attacco fisico in grado di abbassare la POT Fisica del nemico su cui lo scaglierete. I vostri HP e i vostri MP saranno ripristinati automaticamente alla fine della battaglia, perciò – a meno che non sia una questione di vita o di morte – evitate di adoperare oggetti per curarvi in questo scontro.

Al termine del combattimento scatterà una scena d’intermezzo. Vi ritroverete così all’esterno dello stadio di Luka, nella Banchina n°1, mentre la misteriosa soubrette se la darà a gambe, prontamente inseguita da Paine. Non lasciate sola la vostra compagna e lanciatevi anche voi all’inseguimento.  Prima, però, aprite il menu principale (tasto Triangolo su console Playstation, info per tutte le piattaforme nella pagina “Comandi principali“) per un paio di aggiustamenti.

Impostare la modalità “Attesa”: In questa primissima fase di gioco sono soltanto tre le voci disponibili nel menu principale: Oggetti, Accessori e Configura. La voce “Configura” è ottima se avete bisogno di regolare alcune opzioni di gioco per renderle più affini alle vostre esigenze. Una delle priorità è sicuramente quella di regolare la velocità del sistema di battaglia in tempo reale (BTR). Se state giocando a FFX-2 per la prima volta o semplicemente preferite non avere pressioni in battaglia, impostate il BTR su “Attesa“.

Il sistema di battaglia di Final Fantasy X-2, infatti, si definisce in tempo reale perché il più delle volte il flusso delle azioni scorre senza fermarsi mai. L’effettiva velocità con cui si sussegue lo scontro, però, dipende da alcuni fattori importanti, fra i quali il parametro di Rapidità dei vostri personaggi e degli avversari, il tipo di abilità che si sceglie di eseguire e la vostra effettiva capacità di prendere decisioni in tempi rapidi. Nel corso delle battaglie vi capiterà sicuramente di notare un’etichetta in alto a destra nella schermata con sopra scritto “Azione” o “Attesa“. Il significato di questi termini è presto spiegato:

  • Modalità “Azione”: quando l’ATB è impostata su questa modalità, il tempo scorre senza interruzioni, fatte salve alcune animazioni di certi attacchi e le sequenze in cui le protagoniste cambiano look. Questo significa che l’azione in battaglia prosegue anche mentre avete aperto il menu degli oggetti per cercare un consumabile, oppure mentre aprite il menu dei comandi per decidere quale abilità lanciare. Se questo è il vostro primo Final Fantasy, oppure siete alla vostra prima partita, è assolutamente sconsigliato impostare questa modalità (più adatta ai giocatori esperti).
  • Modalità “Attesa”: con questa modalità attiva, il tempo scorrerà soltanto mentre state scegliendo il comando da usare nella finestra principale dei comandi. Non appena accederete a un qualsiasi sotto-menu (per la scelta di un bersaglio, l’uso di oggetti/abilità e via discorrendo), l’azione s’interromperà per darvi tutto il tempo di decidere con calma il da farsi. 

Se siete giocatori alle prime armi, o semplicemente preferite non avere pressioni durante l’elaborazione di una decisione, aprite il menu “Configura” e modificate la “Velocità BTR” in “Attesa” per attivare la suddetta modalità. Così facendo, lascerete attiva la modalità “Azione” solo fin quando non selezionerete un comando.

Nei panni di Rikku, vedrete comparire la mini-mappa in alto a sinistra. Procedete verso nord per imbattervi in due nemici. Si tratta di altri 2 Ausiliari (13 HP a testa, come tutti quelli che seguiranno). Sbaragliateli senza troppi complimenti e continuate a procedere per cambiare schermata e raggiungere la Banchina n°2

Nella Banchina n°2 noterete di nuovo la soubrette in fuga. Se i nemici alle vostre spalle riusciranno ad acchiapparvi, dovrete sostenere una battaglia contro 4 Ausiliari. In tal caso, date la priorità ai nemici che usano gli attacchi fisici. Prima di procedere nella prossima area, assicuratevi di fare una deviazione verso sinistra (figura) per esplorare un’area laterale del molo. Così facendo, non mancherete di notare una mascotte moguri accovacciata nei pressi di alcune casse. Interagite con il moguri con il tasto X per ricevere una cura totale che ripristinerà HP e MP della squadra (figura). Assicuratevi d’interagire con il moguri (la conferma sarà l’animazione di cura), a prescindere che abbiate bisogno di cure o meno, perché questa azione è fondamentale per il 100%!

Nota! Le formazioni nemiche in quest’area sono praticamente infinite. Se restate immobili, gli Ausiliari e le Ausiliarie continueranno ad arrivare e a darvi battaglia. Potete sfruttare l’occasione a vostro favore per macinare un po’ di punti EXP e di AP. I Punti EXP servono per far salire di livello i vostri personaggi, potenziandone i parametri, mentre gli AP servono per far apprendere alle ragazze le abilità relative alla looksfera che indossano. Guadagnerete 1 AP per ogni nemico sconfitto e per ogni azione che userete con successo al di fuori del semplice comando “Attacca“. Se vi va, mettetevi avanti e prendetevi qualche minuto per far imparare a Rikku l’abilità Ruba guil con 30 AP e a Paine l’abilità Trincea con 20 AP. Lo schema completo delle abilità è disponibile nelle pagine Looksfera Bandita e Looksfera Guerriera. Se i nemici smettono di comparire, vi basterà tornare nella Banchina n°1 e poi rientrare nella Banchina n°2. Quando avete bisogno di cure, vi basterà interagire con il moguri rannicchiato. Tutti gli EXP e i Guil accumulati da questi scontri verranno elargiti al termine della missione in corso.

Quando siete pronti, proseguite a nord, verso la Banchina n°3, per raggiungere Paine e innescare una sequenza narrativa. Due loschi figuri – che scopriremo chiamarsi Ormi e Logos – si avvicineranno con fare minaccioso e ingaggeranno uno scontro. Fortunatamente, però, la vera Yuna arriverà finalmente in nostro soccorso, completando il trio Y, R, P.

Boss: Ormi & Logos

Boss: Ormi & Logos

ORMI
HP: 97 / EXP: 3 / AP: 1 / GUIL: 60
Bottino: Pozione (normale), Coda di fenice (raro)
Ruba: Banda di metallo

LOGOS
HP: 86 / EXP: 3 / AP: 1 / GUIL: 60
Bottino: Pozione (normale), Coda di fenice (raro)
Ruba: Occhiali Argos

L’aspetto fisico di questi due avversari rivela qualcosa del loro stile di combattimento. Logos ha una silhouette slanciata e impugna delle pistole: ha uno stile di combattimento che privilegia la rapidità a discapito della potenza e i suoi attacchi in genere non producono più di 10 HP di danno. Può combinare due colpi consecutivi sul bersaglio e curare sé o il suo alleato con una Pozione, ragion per cui è il primo da eliminare sulla lista. Ormi è decisamente più nerboruto e di conseguenza colpisce più forte (circa 15 HP di danno al colpo), oltre ad avere una difesa piuttosto elevata. Se notate che comincia a girare su sé stesso, fate attenzione: sta preparando l’abilità Disko rotante per lanciarvi contro il grosso scudo che porta sulla schiena, per un danno di circa 20 HP.

Per prima cosa, assicuratevi di usare il comando Ruba su entrambi i nemici per sottrarre gli accessori che portano con sé, rispettivamente una Banda di metallo e gli Occhiali Argos. Questo vi risparmierà di doverli acquistare in futuro. Se avete appreso anche Ruba guil, sfruttate l’occasione per derubare gli avversari e rimpinguarvi le tasche. Dopodiché, concentratevi su Logos per metterlo fuori combattimento con gli attacchi fisici, quindi spostatevi su Ormi per concludere la battaglia in pochi turni. Potete indebolire entrambi con la tecnica Antivis di Paine, se preferite. Yuna, invece, sfoggia la Looksfera Pistolera, con cui potete eseguire l’abilità Click: così facendo, potrete sparare un colpo ogni volta che premete il grilletto (tasto R1 su console Playstation) durante un arco di tempo di 1,8 secondi.

Anche se siamo ancora agli esordi dell’avventura, non sottovalutate gli avversari: se gli HP di un personaggio finiscono a 0, potete riportarlo in vita usando una Coda di fenice, ma se tutti i personaggi finiscono K.O., allora sarà Game Over. Se avete impostato la barra BTR su “Attesa”, dovreste avere meno difficoltà.

Nella scena d’intermezzo che seguirà, vedremo finalmente sopraggiungere l’impostora, che sarà costretta a spogliarsi del suo travestimento. Per convincerla a rinunciare al bottino che ha trafugato, però, sarà necessario un ulteriore combattimento.

Boss: Leblanc

Boss: Leblanc

HP: 130 / EXP: 8 / AP: 2 / GUIL: 180
Bottino: Granpozione (normale), Coda di fenice (raro)
Ruba: Armilla Achatem

Leblanc dispone soltanto di due attacchi: un attacco col ventaglio e Thunder. Il primo, di tipo fisico, arreca danni fisici su un bersaglio, mentre il secondo, di tipo magico, arreca danni di elemento Tuono sulla vittima. Entrambi sottraggono circa 15 HP. All’interno di questa battaglia sarà introdotta per la prima volta una nuova meccanica nel battle system di Final Fantasy X-2: il sistema delle Looksfere. Si tratta di veri e propri abiti che le ragazze possono indossare per acquisire specifiche proprietà in battaglia, richiamando il più classico sistema dei mestieri (jobs) dei giochi di ruolo. In estrema sintesi, attribuire una Looksfera a un personaggio (o a una creatura) significa cambiarne la classe (o il ruolo) per variare l’assetto delle sue abilità in combattimento. Tutti gli approfondimenti nella pagina “Looksfere“.

A inizio battaglia, lasciatevi semplicemente guidare dal tutorial nel gioco, che vi inviterà a premere l’apposito tasto per il cambio look (L1 su console Playstation), quindi selezionate la Looksfera Soubrette per vedere Yuna trasformarsi. A questo punto, vi sarà chiesto di selezionare l’abilità Blind dance (non sarà possibile eseguire nessun altro comando), grazie alla quale Yuna inizierà una danza con cui infliggerà lo status Blind su Leblanc. Lo status, che abbasserà drasticamente la mira della nemica portandola a fallire più volte nell’uso dell’attacco fisico col ventaglio, durerà fin tanto che Yuna continuerà a ballare (ogni volta che arriverà il suo turno, potrete semplicemente ripetere l’azione per riprendere la danza). A questo punto, l’unico attacco efficace a disposizione del Boss resterà Thunder.

Non dimenticate di usare Ruba con Rikku per sottrarre l’accessorio Armilla Achatem (e anche Ruba guil per portare a casa una discreta somma), poi scatenatevi con gli attacchi fisici – soprattutto di Paine – per mettere a tacere l’avversaria. Indebolite Leblanc con Antivis, se volete infierire ulteriormente. Potete anche divertirvi a sperimentare i look in vostro possesso cambiando d’abito le ragazze per familiarizzare un po’ con il sistema delle classi (tasto “Cambio look” quando arrivai l turno della ragazza che volete cambiare). Se le cose dovessero mettersi male, non esitate a ricorrere alle Pozioni (menu “Oggetti”) per rimarginare eventuali ferite.

Messa in fuga Madame e la sua banda, riceverete tutti gli EXP, i Guil e gli oggetti maturati dagli scontri sostenuti finora. Le ragazze celebreranno la vittoria e Yuna, forse contagiata da questo entusiasmo, inizierà a danzare in modo inaspettato. Dopodiché, la gigantesca aeronave Celsius si approccerà alle ragazze, pronta ad accoglierle a bordo. Così terminerà questa prima missione del prologo di gioco.

Punteggio completato: 1,6%

A bordo della Celsius

Final Fantasy X-2 - Mappa Celsius - Cap 1

LEGENDA
Forziere Contenuto Quantità
A Coda di fenice 4 unità
B Etere 1 unità
C Pozione 4 unità
D Panacea 3 unità

Nemici: –
Oggetti/Equipaggiamento: Dizionario Albhed (x4), Looksfera Festaiola (solo FFX-2 HD Remaster), Collezione Ensemble attacco, Pozione (x4), Panacea (x3), Coda di fenice (x4), Etere

Dopo le scene d’intermezzo, vi ritroverete per la prima volta al comando di Yuna, protagonista di questo titolo della serie. Se state giocando a Final Fantasy X-2 HD Remaster, Shinra v’inviterà subito a vedere la sua nuova invenzione (ne parleremo fra poco). Nel frattempo, il menu principale si sarà arricchito di nuove voci: Equip, Collezioni, Abilità e Looksfere. Per ognuna di esse, troverete una spiegazione dettagliata nell’apposta pagina della guida (“Il menu principale“).

Per poter proseguire con gli eventi della trama, dovrete assistere all’introduzione di tutti i membri dell’equipaggio. Cominciate da Fratello, seduto nel posto di guida al centro, in alto.

Spiegazione! Quando parlerete con Fratello, comparirà un tutorial relativo all’utilizzo dei Dizionari Albhed. Come ricorderanno i giocatori di Final Fantasy X, il popolo degli Albhed comunica con una lingua incomprensibile alla maggioranza di coloro che non ne fanno parte. Solo entrando in possesso di appositi Dizionari Albhed saremo in grado di apprendere e capire questa lingua. Esistono 26 Dizionari Albhed e ognuno di essi converte una lettera dell’alfabeto Albhed in una dell’alfabeto italiano. Nel corso dell’avventura entrerete in possesso di questi dizionari tramite svariati espedienti: alcuni vi saranno consegnati durante l’avanzamento della trama, mentre altri dovranno essere portati alla luce tramite apposite missioni di scavo nel Deserto di Bikanel (che affronteremo a tempo debito) o altri compiti secondari. Seguendo questa guida, otterrete 18 Dizionari Albhed dalle attività secondarie e i restanti 8 tramite gli scavi.

Dopo la conversazione con Fratello, riceverete i vostri primi 3 Dizionari Albhed. Se state giocando a Final Fantasy X-2 HD Remaster, riceverete in dono anche la Looksfera Festaiola! Questo nuovo abito, le cui abilità sono spesso basate su fattori casuali, è utile soprattutto per avere accesso sin da subito allo status Caos. Confondere i vostri nemici, infatti, sarà utile non solo per indurli ad attaccarsi fra loro, ma anche per imparare in futuro un’utile abilità per un’altra looksfera. Torneremo sull’argomento a tempo debito; intanto, tutte le info su questo nuovo look sono disponibili nella pagina “Looksfera Festaiola“.

Per procedere, rivolgetevi a Compagno, che si trova nell’angolo in alto a sinistra del ponte (vicino a Fratello): lui è il navigatore di bordo e sarà un riferimento essenziale ogni volta che vorrete visualizzare la mappa del mondo e decidere la prossima destinazione da visitare. Dopo che gli avrete parlato, riceverete un ulteriore Dizionario Albhed, quindi rivolgetevi a Rikku, spaparanzata nella sua postazione alla destra di Fratello, per scambiare qualche parola con lei. Dopodiché, avvicinatevi al centro dell’area e parlate con Shinra, il piccolo genietto Albhed intento ad armeggiare con i computer di bordo.

Spiegazione! Ogni volta che parlerete con Shinra, vedrete comparire un menu con le seguenti scelte selezionabili:

  • Il menu delle creature: Questa opzione sarà disponibile solo se state giocando a Final Fantasy X-2 HD Remaster. Ospita un vastissimo mini-gioco che siete liberi d’intraprendere come no. Per maggiori info, consultate il riquadro sottostante (“Il sistema delle creature”).
  • La guida di Shinra: Racchiude un compendio con tutte le nozioni basilari di gioco, molto utile per familiarizzare con le meccaniche. La prima volta che parlate con Shinra, assicuratevi di consultare questa opzione ed aprite il tutorial “Come usare le Collezioni“: così facendo, non solo otterrete info utili su come si utilizzano le Collezioni, ma otterrete in ricompensa anche la collezione Ensemble Attacco. Ulteriori info nel riquadro “Spiegazione!” qui sotto.
  • La raccolta di rarosfere: Mostra i filmati contenuti in tutte le sfere ritrovate fino a quel momento.
  • Il bestiario di Shinra: Visualizza le informazioni di tutti i nemici sconfitti fino a quel momento.
  • Il dossier di Shinra: Raccoglie i dati di tutte le persone incontrate fino a quel momento.

Spiegazione! Per equipaggiare una Looksfera, occorre anzitutto entrare nel menu principale e selezionare il sottomenu “Collezioni“. Così facendo, visualizzerete un elenco di tutte le Collezioni in vostro possesso. Come vi spiegherà Shinra, le Collezioni sono veri e propri astucci di forma differente, e con proprietà differenti, in cui potete alloggiare le Looksfere in vostro possesso per poterle poi cambiare dentro e fuori dalla battaglia. Le Collezioni sono fondamentali per le Looksfere perché senza di esse le protagoniste non possono passare da un abito all’altro in combattimento. Ogni Collezione deve avere alloggiata almeno una Looksfera per essere attivata, altrimenti il gioco non vi farà lasciare il menu. Si tratta di un procedimento cruciale per entrare appieno nell’ottica del battle system di Final Fantasy X-2.

Come avrete modo di notare, ogni Collezione presenta una sua forma, i suoi simboli e il suo numero di alloggiamenti vuoti. Ogni alloggiamento corrisponde a quello che viene definito “spazio vuoto” e ogni simbolo corrisponde a quella che viene definita “barriera“. Gli spazi servono a posizionarci dentro le Looksfere, mentre le barriere permettono di attivare le proprietà speciali legate a quelle Collezioni; tali proprietà si possono attivare cambiando le ragazze in battaglia, passando quindi da una Looksfera all’altra. E’ come se gli spazi fossero collegati da veri e propri binari, attraversando i quali si rompono le barriere e si acquisiscono le proprietà speciali indicate dal simbolo di quella Collezione (e indicate nell’apposita legenda in basso di quella collezione).

Dopo aver selezionato la Collezione nel sottomenu, si aprirà l’elenco delle looksfere che avete acquisito. Selezionate la looksfera di vostro interesse e premete il tasto di conferma (X su console Playstation) per inserirla nel relativo nodo di quella collezione. Se una collezione è già in uso da una delle ragazze, un messaggio di avvertimento vi chiederà se desiderate effettivamente continuare con le modifiche. In tal caso, rispondete affermativamente e continuate. Se selezionate la voce “Auto“, il sistema posizionerà le looksfere in maniera automatica, scegliendo le looksfere per le quali avete sbloccato più abilità. Dopo aver inserito una looksfera nella collezione, uscite dal sottomenu delle Looksfere e continuate a inserire le restanti con la stessa procedura, quindi tornate indietro fino al menu principale e chiudetelo per terminare. Per tutti gli approfondimenti, consultate la pagina “Collezioni“.

Il sistema delle creature: Il sistema delle creature è un aspetto del gioco con il quale neanche i più esperti conoscitori della versione Playstation 2 avranno grande familiarità. Si tratta, infatti, di una meccanica a suo tempo esclusiva della versione “International + Last Mission” e finalmente introdotta in Europa grazie a Final Fantasy X|X-2 HD Remaster. Il sistema delle creature di Final Fantasy X-2 HD riprende alla lontana quello dello Zoolab di Final Fantasy X, ma con alcune differenze di rilievo. Il principio alla base è semplice: si possono catturare dei mostri per poi allevarli. E’ possibile anche partecipare a veri e propri tornei in cui schierare le creature catturate come componenti attivi della propria squadra. Svilupparli e liberarli, inoltre,  vi consentirà di approfondire la personale storia della creatura, oltre che sbloccare un trofeo, alcune Looksfere e alcune Collezioni.

Tuttavia, nonostante le aggiunte che il sistema delle creature apporta a Final Fantasy X-2 HD dal punto di vista del gameplay o delle potenziali ricompense, il suo completamento non ha alcuna influenza sul raggiungimento della percentuale del 100%. Questo significa che potete scegliere liberamente se dedicarvi o meno al sistema delle creature e a tutto ciò che ha da offrire. 

Per dare il via alla caccia ai mostri di Spira, rivolgetevi a Shinra sul Celsius alla vostra prima occasione utile (vale a dire, non appena il gioco ve lo presenterà subito dopo gli eventi di Luka nel prologo del Capitolo 1). Il mondo delle creature è straordinariamente ampio e la dedizione che richiede v’impegnerà per molto tempo. Per questo motivo, ho allestito una sezione a parte, che potete visitare partendo dalla pagina “Il menu delle creature“. Qui troverete elencati vantaggi e svantaggi di questo sistema, oltre che numerose pagine su come, dove, quando catturare tutte le creature esistenti, come allevarle, come partecipare alle coppe e tantissime altre informazioni per farvi un’idea e decidere se affrontare o meno quest’avventura secondaria. Se temete spoiler di funzionalità, rimandate la lettura di quelle pagine ad un secondo momento.

Per quanto sia possibile armeggiare con il sistema delle creature sin dalla prima partita, è in verità preferibile posticipare questo impegno al “Nuovo Gioco +”. La ragione dietro questa scelta è semplice: alcune creature saranno disponibili soltanto in modalità “Nuovo Gioco +”, il che significa che un pieno completamento di quest’attività è possibile solo dalla seconda partita in poi. In più, rimandando il sistema delle creature a una seconda partita, partirete molto avvantaggiati, perché non dovrete preoccuparvi del punteggio completato nella trama e avrete già a disposizione tutti gli oggetti e gli accessori di cui avrete bisogno per potenziare i vostri alleati. Se poi avrete sbloccato una specifica location nella prima partita, non dovrete sbloccarla di nuovo per catturare alcune creature speciali. Detto ciò, niente vieta di cominciare da subito e distribuire il completamento del sistema delle creature in più di una partita. L’apposito menu “Creature di Shinra” in questa guida vi guiderà passo passo in qualunque sia il vostro itinerario.

Dopo aver fatto la conoscenza di Shinra, avvicinatevi a Paine, giusto nei paraggi, per ascoltare anche una sua breve presentazione. Questa guerriera dall’aspetto tenebroso è molto riservata e non si sa molto sul suo conto, né sul perché abbia deciso di unirsi ai Gabbiani. Ripreso il controllo di Yuna, dirigetevi a sud, oltre le scalette, per inoltrarvi nel corridoio poco oltre la porta automatica e scoprire una Salvosfera. Proprio come in Final Fantasy X, le Salvosfere ricaricano interamente tutti gli HP e tutti gli MP di tutti i personaggi, rimuovendo anche qualsiasi status alterato. Oltre a ciò, la funzione primaria di questi oggetti nel gioco è quella di consentirvi di salvare i vostri progressi fino a quel momento. E’ buona norma salvare sempre la propria posizione quando s’incontra una Salvosfera, selezionando di tanto in tanto uno slot di salvataggio differente per essere più cauti e disporre di qualche salvataggio di riserva.

Una volta salvato il gioco, continuate a procedere nel corridoio ed entrate nell’ascensore, quindi selezionate “S. macchine” dalla pulsantiera. Scendete le scale e troverete ad attendervi ben quattro forzieri, contenenti rispettivamente un Etere, 4 Pozioni, 4 Code di fenice e 3 Panacee. Dopodiché, rientrate nell’ascensore e stavolta selezionate “Cabine” per visitare la locanda. Qui parlate con l’Hypello sulla destra, dietro il bancone: si tratta di Oste (di nome e di fatto). Date anzitutto un’occhiata al suo negozio (“Vorrei vedere la merce“), che offre la seguente mercanzia:

Negozio nelle Cabine
Oggetto Guil Effetto
Pozione 50 Ripristina 200 HP
Coda di fenice 100 Rianima un personaggio finito K.O.
Antidoto 50 Cura status Veleno
Collirio 50 Cura status Blind
Erba dell’eco 50 Cura status Mutismo
Ago dorato 50 Cura status Pietra
Acquasanta 300 Cura status Maledizione, Guardaroba ed Esperienza 0
Hachimaki 3.000 DIF Fisica +4, DIF Magica +4, protegge contro Sonno
Cappa bianca 3.000 DIF Fisica +4, DIF Magica +4, protegge contro Mutismo
Occhiali Argos 3.000 DIF Fisica +4, DIF Magica +4, protegge contro Blind
Ciondolo stellare 3.000 DIF Fisica +4, DIF Magica +4, protegge contro Veleno

Se possibile, fate scorta di una decina di Pozioni e di 4 o 5 Code di fenice, in vista della prossima missione. Quanto agli accessori in vendita, invece, al momento possiamo farne a meno. Dopo aver fatto compere, assicuratevi di selezionare anche l’opzione “Vorrei dormire” per schiacciare un pisolino.

Nota! A prescindere che ne abbiate bisogno o meno, assicuratevi di riposare sempre almeno una volta per capitolo! Quest’azione, infatti, è fondamentale per raggiungere il 100% di punteggio completato, poiché sbloccherà una scena aggiuntiva nel Capitolo 5. Onde evitare di dimenticarselo, nel corso della guida troverete comunque un promemoria per riposare in ogni capitolo del gioco.

Quando Yuna si sarà svegliata, tornate nell’ascensore e ben presto sentirete scattare un allarme. Pertanto, selezionate l’opzione “Ponte” e percorrete il corridoio per raggiungere i vostri compagni di equipaggio. Pare che nelle rovine fluttuanti del Monte Gagazet sia stata rilevata una sfera, perciò è tempo di affrontare la prima missione del gioco! Il Monte Gagazet sarà così marchiato come “Collegamento attivo”. Leggete il riquadro informativo e premete il tasto di conferma quando siete pronti a iniziare la missione.

Punteggio completato: 3,4%

Continua qui per…Soluzione Capitolo 1: Parte 2

Questa pagina si è rivelata utile? Se così non fosse e desideraste segnalarci delle correzioni o integrare questo elaborato (con informazioni mancanti, vostri suggerimenti o altro), vi preghiamo di contattarci via mail o di lasciare un messaggio nella sezione "Errori ed Omissioni" del nostro Forum, nel quale siete i benvenuti. Qui potrete anche reperire aiuti specifici o supporto generale, nel caso in cui doveste averne bisogno. Se questo sito si è dimostrato utile, vi preghiamo di prendere in considerazione l'idea di supportarlo finanziariamente o tramite altri metodi. Per maggiori dettagli in proposito, vi preghiamo di visitare la seguente pagina: http://www.allgamestaff.altervista.org/donazioni. Vi ringraziamo anticipatamente per ogni possibile contributo al nostro lavoro, sempre ben gradito.