Final Fantasy X-2 – Look Speciale: Floralia

Final Fantasy X-2 - Look Speciale: Floralia

Il look speciale di Yuna prende il nome di Floralia. Grazie ai petali di questa particolare armatura, Yuna può sprigionare poteri magici di straordinaria efficacia, senza farsi mancare attacchi fisici decisi e potenti. Le due unità di supporto, Gea D e Gea S, possono invece proteggerla con magie di difesa e supporto. Yuna con Floralia è un fiore delicato solo a vedersi.

Come ottenere il Look speciale Floralia

Questo look speciale può essere ottenuto nella Via Djose durante la missione di trama “Caccia alle Uniformi!” nel Capitolo 2. Non è possibile mancarlo.

Informazioni utili sul Look speciale Floralia

  • Parametri alti (+): HP, MP, POT FIS, POT MAG, DIF MAG
  • Parametri bassi (-): DIF FIS, RAPIDITA’, MIRA, DESTREZZA, FORTUNA

Con questo look, Yuna migliora i propri parametri di POT Fisica, POT Magica, DIF Magica, HP e MP a discapito di DIF Fisica, Rapidità, Mira Destrezza e Fortuna, che invece subiranno un decremento. Questi parametri, di per sé già straordinari, possono essere ulteriormente potenziati con le apposite abilità. Ognuno dei componenti di questo look speciale presenta delle particolarità che è bene conoscere per arrivare preparati in battaglia:

  • Floralia: contrariamente agli altri look speciali, Floralia non è in grado di rigenerare i propri MP in combattimento. Ecco perché conviene affidarsi principalmente agli attacchi fisici, così da conservare le abilità elementali per quegli avversari che effettivamente presentano delle debolezze da sfruttare. Non trascurate gli attacchi Turbine falò o Exuberantia, che possono diventare ancora più potenti grazie alla loro capacità di concatenare Combo. Tuttavia, tenete a mente che i bersagli selezionati sono casuali, quindi queste abilità esprimeranno il loro massimo potenziale soprattutto contro un singolo avversario sul campo di battaglia. In termini di autoabilità, date la priorità a HP x 2 e HP x 3, che potrete apprendere con una manciata di AP. Per sbloccare HP Apeiron e Danni Apeiron, invece, dovrete prima recuperare le rarità Gocce dell’aurora e Gocce del crepuscolo nel Capitolo 5.
  • Gea D: questa unità di supporto è debole sotto il profilo della Rapidità, il che limita notevolmente la frequenza delle sue azioni. Fortunatamente, però, può sfruttare l’abilità Battifiore per lanciare Haste su tutta la squadra, così da compensare questa lacuna. Nessuna delle abilità in possesso di questa unità consuma MP, il che la rende un’alleata grandiosa, soprattutto per via del nutrito ventaglio di tecniche di supporto a cui potrete attingere. In termini di autoabilità, date la priorità a HP x 2 e HP x 3, che potrete apprendere con una manciata di AP. Per sbloccare HP Apeiron e Danni Apeiron, invece, dovrete prima recuperare le rarità Gocce dell’aurora e Gocce del crepuscolo nel Capitolo 5.
  • Gea S: questa unità di supporto presenta gli stessi identici parametri di Gea D, condividendone quindi la scarsa Rapidità. Se Gea D compensa con Haste, Gea S si rifà usando tecniche in grado di colpire più avversari contemporaneamente. Cenerosione, ad esempio, causerà gravi danni, con la sporadica aggiunta dello status Pietra su qualche malcapitato nemico. Gea S può contare su attacchi sia fisici che magici, perciò conoscere i valori di DIF Fisica e DIF Magica del vostro bersaglio vi sarà di straordinaria utilità per pianificare qual è il colpo più giusto da mandare a segno. In termini di autoabilità, date la priorità a HP x 2 e HP x 3, che potrete apprendere con una manciata di AP. Per sbloccare HP Apeiron e Danni Apeiron, invece, dovrete prima recuperare le rarità Gocce dell’aurora e Gocce del crepuscolo nel Capitolo 5.

Elenco delle abilità

Floralia

  • AP necessari per apprendere tutte le abilità: 192
  • Categoria di abilità: Magiflora
  • Abilità a cui dare la priorità: Exuberantia, Reiz totale, HP x 3

Di seguito potete trovare l’elenco di tutte le abilità che si possono apprendere con Floralia. Per ognuna di esse troverete indicato il nome, il numero di AP necessari per apprenderla (fra parentesi) ed eventuali note sulle loro caratteristiche. Notate che, se un’abilità è annidata sotto un’altra nell’elenco, significa che per poterla sbloccare occorre prima aver imparato la precedente. Ad esempio:

  • Abilità 1
    • Abilità 2

Quando l’elenco è costruito come da esempio soprastante, per imparare l’abilità #2 bisognerà prima aver imparato l’abilità #1. Le abilità di comando sono indicate in blu (aggiungono comandi nella finestra delle azioni), le abilità di categoria sono indicate in viola (abilità uniche della looksfera) e le autoabilità sono segnate in arancione (abilità che si attivano automaticamente, una volta imparate). Ciò premesso, ecco tutte le abilità che può apprendere Floralia.

  • Attacca (già appresa): esegue un attacco fisico che talvolta può mandare a segno un colpo critico, ossia causare danni raddoppiati.
  • Fiocco (già appresa): protegge da tutti gli status alterati negativi ad eccezione di K.O. e Sentenza; in più, applica una volta lo status Risveglio.
  • Turbine Falò (già appresa): infligge tre attacchi magici di elemento Fuoco su bersagli casuali; non richiede MP per essere usata.
  • Turbine Frost (già appresa): infligge tre attacchi magici di elemento Gelo su bersagli casuali; non richiede MP per essere usata.
  • Turbine Flash (già appresa): infligge tre attacchi magici di elemento Tuono su bersagli casuali; non richiede MP per essere usata.
  • Turbine Splash (già appresa): infligge tre attacchi magici di elemento Acqua su bersagli casuali; non richiede MP per essere usata.
  • Turbine Flare (24 AP): infligge tre attacchi magici non elementali su bersagli casuali; richiede 64 MP per essere usata.
    • Exuberantia (30 AP): infligge dodici attacchi magici non elementali su bersagli casuali; no richiede MP per essere usata.
  • Scan (4 AP): analizza un avversario o un personaggio per scoprirne parametri e debolezze (proprio come l’abilità Spot Lv 3 della Magipistolera).
  • Barriera (20 AP): annulla l’effetto di tutti gli attacchi magici subiti; richiede 36 MP per essere usata.
    • Scudo (20 AP): annulla l’effetto di tutti gli attacchi fisici subiti; richiede 36 MP per essere usata.
  • Reiz totale (8 AP): rianima dal K.O. le unità di supporto Gea D e Gea S, ripristinandone interamente la vita; richiede 70 MP per essere usata.
  • HP x 2 (20 AP): raddoppia gli HP massimi (fino a 9.999 HP senza HP Apeiron, fino a 99.999 HP con HP Apeiron).
    • HP x 3 (30 AP): triplica gli HP massimi (fino a 9.999 HP senza HP Apeiron, fino a 99.999 HP con HP Apeiron).
  • HP Apeiron (20 AP): consente di superare la soglia dei 9.999 HP massimi fino ad arrivare a 99.999 HP. Nota bene: affinché Floralia possa apprendere questa autoabilità, occorre aver recuperato la rarità Gocce dell’aurora nel Capitolo 5.
  • Danni Apeiron (20 AP): consente di superare la soglia dei 9.999 HP di danno inflitto, o di cura apportata, fino ad arrivare a 99.999 HP. Nota bene: affinché Floralia possa apprendere questa autoabilità, occorre aver recuperato la rarità Gocce del crepuscolo nel Capitolo 5.

Gea D

  • AP necessari per apprendere tutte le abilità: 170
  • Categoria di abilità: Artificio D
  • Abilità a cui dare la priorità: Bomba felce, HP x 2, HP x 3, Battifiore

Di seguito potete trovare l’elenco di tutte le abilità che si possono apprendere con Gea D. Per ognuna di esse troverete indicato il nome, il numero di AP necessari per apprenderla (fra parentesi) ed eventuali note sulle loro caratteristiche. Notate che, se un’abilità è annidata sotto un’altra nell’elenco, significa che per poterla sbloccare occorre prima aver imparato la precedente. Ad esempio:

  • Abilità 1
    • Abilità 2

Quando l’elenco è costruito come da esempio soprastante, per imparare l’abilità #2 bisognerà prima aver imparato l’abilità #1. Le abilità di comando sono indicate in blu (aggiungono comandi nella finestra delle azioni), le abilità di categoria sono indicate in viola (abilità uniche della looksfera) e le autoabilità sono segnate in arancione (abilità che si attivano automaticamente, una volta imparate). Ciò premesso, ecco tutte le abilità che può apprendere Gea D.

  • Fiocco (già appresa): protegge da tutti gli status alterati negativi ad eccezione di K.O. e Sentenza.
  • Bomba mirto (già appresa): infligge danni fisici a tutti gli avversari e ne abbassa la POT Fisica di 1/12; non richiede MP per essere usata.
  • Polline bianco (già appresa): ripristina gli HP di tutta la squadra; non richiede MP per essere usata.
  • Seme duro (già appresa): applica lo status Shell su tutta la squadra; non richiede MP per essere usata.
  • Foglia dura (già appresa): applica lo status Protect su tutta la squadra; non richiede MP per essere usata.
  • Petalo Reflex (già appresa): applica lo status Reflex su tutta la squadra; non richiede MP per essere usata.
  • Miele bianco (10 AP): applica lo status Rigene su tutta la squadra; non richiede MP per essere usata.
  • Battifiore (20 AP): applica lo status Haste su tutta la squadra; non richiede MP per essere usata.
  • Bomba felce (10 AP): infligge danni fisici a tutti gli avversari e ne abbassa la DIF Fisica di 1/12; non richiede MP per essere usata.
    • Mirto occulto (10 AP): infligge danni fisici a tutti gli avversari e ne abbassa la POT Magica di 1/12; non richiede MP per essere usata.
      • Felce occulta (10 AP): infligge danni fisici a tutti gli avversari e ne abbassa la DIF Magica di 1/12; non richiede MP per essere usata.
        • Florapogeo (20 AP): infligge danni fisici a un avversario.
  • HP x 2 (20 AP): raddoppia gli HP massimi (fino a 9.999 HP senza HP Apeiron, fino a 99.999 HP con HP Apeiron).
    • HP x 3 (30 AP): triplica gli HP massimi (fino a 9.999 HP senza HP Apeiron, fino a 99.999 HP con HP Apeiron).
  • HP Apeiron (20 AP): consente di superare la soglia dei 9.999 HP massimi fino ad arrivare a 99.999 HP. Nota bene: affinché Gea D possa apprendere questa autoabilità, occorre aver recuperato la rarità Gocce dell’aurora nel Capitolo 5.
  • Danni Apeiron (20 AP): consente di superare la soglia dei 9.999 HP di danno inflitto, o di cura apportata, fino ad arrivare a 99.999 HP. Nota bene: affinché Gea D possa apprendere questa autoabilità, occorre aver recuperato la rarità Gocce del crepuscolo nel Capitolo 5.

Gea S

  • AP necessari per apprendere tutte le abilità: 170
  • Categoria di abilità: Artificio S
  • Abilità a cui dare la priorità: Cenerosione, Botanicapogeo, HP x 3

Di seguito potete trovare l’elenco di tutte le abilità che si possono apprendere con Gea S. Per ognuna di esse troverete indicato il nome, il numero di AP necessari per apprenderla (fra parentesi) ed eventuali note sulle loro caratteristiche. Notate che, se un’abilità è annidata sotto un’altra nell’elenco, significa che per poterla sbloccare occorre prima aver imparato la precedente. Ad esempio:

  • Abilità 1
    • Abilità 2

Quando l’elenco è costruito come da esempio soprastante, per imparare l’abilità #2 bisognerà prima aver imparato l’abilità #1. Le abilità di comando sono indicate in blu (aggiungono comandi nella finestra delle azioni), le abilità di categoria sono indicate in viola (abilità uniche della looksfera) e le autoabilità sono segnate in arancione (abilità che si attivano automaticamente, una volta imparate). Ciò premesso, ecco tutte le abilità che può apprendere Gea S.

  • Fiocco (già appresa): protegge da tutti gli status alterati negativi ad eccezione di K.O. e Sentenza.
  • Polline Ipnos (già appresa): infligge danni magici e status Sonno a tutti gli avversari; non richiede MP per essere usata.
  • Peonia folle (già appresa): infligge danni magici e status Berserk a tutti gli avversari; non richiede MP per essere usata.
  • Gommaresina (già appresa): infligge danni magici e status Lentezza a tutti gli avversari; non richiede MP per essere usata.
  • Mezza corolla (già appresa): infligge danni magici di elemento Massa che dimezzano gli HP di tutti gli avversari; non richiede MP per essere usata.
  • Stramonio (già appresa): infligge danni fisici a tutti gli avversari, affliggendoli con status Mutismo e Blind; non richiede MP per essere usata.
  • Solanina (10 AP): infligge danni magici e status Veleno a tutti gli avversari; non richiede MP per essere usata.
    • Cicuta (10 AP): può infliggere Morte immediata a un avversario; non richiede MP per essere usata.
  • Miele amaro (20 AP): infligge danni fisici e status Stop a tutti gli avversari; non richiede MP per essere usata.
    • Piantemonio (10 AP): infligge danni fisici e status Caos a tutti gli avversari; non richiede MP per essere usata.
        • Cenerosione (10 AP): infligge danni fisici e status Pietra a tutti gli avversari; non richiede MP per essere usata.
  • Botanicapogeo (20 AP): infligge danni fisici a un avversario.
  • HP x 2 (20 AP): raddoppia gli HP massimi (fino a 9.999 HP senza HP Apeiron, fino a 99.999 HP con HP Apeiron).
    • HP x 3 (30 AP): triplica gli HP massimi (fino a 9.999 HP senza HP Apeiron, fino a 99.999 HP con HP Apeiron).
  • HP Apeiron (20 AP): consente di superare la soglia dei 9.999 HP massimi fino ad arrivare a 99.999 HP. Nota bene: affinché Gea S possa apprendere questa autoabilità, occorre aver recuperato la rarità Gocce dell’aurora nel Capitolo 5.
  • Danni Apeiron (20 AP): consente di superare la soglia dei 9.999 HP di danno inflitto, o di cura apportata, fino ad arrivare a 99.999 HP. Nota bene: affinché Gea S possa apprendere questa autoabilità, occorre aver recuperato la rarità Gocce del crepuscolo nel Capitolo 5.

Diagrammi dei parametri Livello per Livello

Ogni look speciale nel gioco presenta una serie di formule matematiche che determinano il modo in cui si sviluppano i parametri. Di seguito potete consultare i diagrammi di sviluppo di EXP e parametri di Floralia, Gea D e Gea S. Un grafico è dedicato alla curva EXP con relativo aumento degli HP, un altro è dedicato alla curva MP e a tutti gli altri parametri esistenti (POT FIS, DIF FIS e via discorrendo). In questo modo, potrete dare uno sguardo ravvicinato all’andamento delle statistiche delle tre unità via via che salgono dal Livello 1 fino al Livello 99. Naturalmente, potete potenziare ognuna delle statistiche attraverso abilità, oggetti ed equipaggiamento appositi.